INFRASTRUTTURE > Ferrovia
 
 
Linea ferroviaria Roma - Ancona (tratta laziale)
Tipologia
Linea ferroviaria fondamentale
Province interessati
Roma, Viterbo
Principali comuni attraversati
 
Origine
Roma (RM)
Termine
Orte (VT)
Descrizione
 La linea ferroviaria Roma - Ancona fa parte della rete fondamentale RFI. Collega Roma con la costa adriatica ed è la principale rete trasversale di collegamento dei due versanti del centro italia. Nel suo percorso attraversa Lazio, Umbria e Marche.
La tratta laziale ha una lunghezza di circa 83 km. Si tratta di una linea elettrificata a doppio binario, che partendo dalla Capitale si snoda verso nord fino a Orte, in provincia di Viterbo, prima di attraversare il confine con l'Umbria.
I collegamenti sono assicurati con treni Intercity e Regionali veloci. I tempi di percorrenza dell'intera tratta fino ad Ancona variano da 3 ore e 45 minuti a 4 ore e venti minuti, a seconda della tipologia di treno. Nel Lazio le fermate previste sono Roma - Centrale e Tiburtina- e Orte.
Ente di gestione
RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa
scheda aggiornata al 13/11/2019
 
 
Fonte:
elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
 
CARATTERISTICHE TECNICHE
Lunghezza (km): 83
Alimentazione: Corrente continua (3000 V)
Binari: 2
Trazione: elettriva
Scartamento (mm): 1435
Peso assiale (ton/asse): 22.5
Stazioni: 3
Fermate: 3
Tipo di traffico: misto